Brexit made easy

Lo spettacolo di circa un’ora riesce a rendere fruibile un tema che potrebbe risultare ostico a molti studenti. Anche i riferimenti storici (Magna Carta, Impero) sono spiegati in modo tale da essere compresi senza troppa difficoltà . I miei studenti hanno sottolineato anche come i due attori siano stati in grado di rappresentare gli ambienti in cui i personaggi si trovavano di volta in volta, pur non avendo nulla in mano o intorno a loro. La presenza di elementi “leggeri”, quali battute e giochi di parole, e di elementi tragici, quali i riferimenti alla rielaborazione di un lutto, rendono l’opera più viva e realistica.

Silvia Albonico Docente di Inglese - ISIS Paolo Carcano - Como BREXIT 23 febbraio, 2018