Ottimo Spettacolo

Lo spettacolo è stato coinvolgente mantenendo desta l’attenzione di tutti grazie alla bravura degli attori.

L’argomento trattato, seppur di alto spessore socio-economico e politico, è risultato di grande chiarezza per tutto il pubblico presente in sala, studenti del triennio dell’istituto per il turismo e del liceo linguistico “F. da Collo” di Conegliano (TV); l’approccio adottato dalla compagnia, sia per quanto riguarda la sceneggiatura sia per la vivacità dei dialoghi ha fatto sì che i contrasti generati nel Regno Unito dalla scelta tra restare nell’UE o uscirne siano stati ben individuati ed esposti in maniera esaustiva.

Lo spettacolo ha altresì toccato altri temi importanti, come l’importanza di saper distinguere tra un’informazione corretta o faziosa, quando non addirittura fallace. Infine, ha illustrato bene le contraddizioni presenti nella società britannica in merito al tema illustrato evidenziando, inoltre, lo iato generazionale esistente tra i due protagonisti, rappresentativo non solo della società britannica bensì di tutta la società occidentale, sottolineando, appunto, le diverse considerazioni, anche emotive e non solo razionali, espresse da genitori e figli oltre al modo diverso di guardare il mondo che, a tratti, rivela le contrapposizioni che ne contrassegnano la diversità anagrafica.

The two very talented actors were wonderfully successful in engaging the audience and the show was very much appreciated by all.

Although its main theme dealt with a highly controversial socio-economic and political issue, such as Brexit, it was conveyed with striking clarity for the entire audience, Italian students of a secondary school in Conegliano (TV). The screenplay and the clever, brilliant dialogues allowed everyone to grasp and fully understand the deep contrasts generated by the difficult choice the people of the UK were forced to make between remain or leave.

Moreover, the show outlined other important themes too, such as for instance how crucial it is to distinguish between real and fake news. Lastly, it also showed the various contradictions that characterize British society on Brexit, as well as those concerning the generation gap that involve the two protagonists – a father and a son –, which also encompass western society on its whole; finally it highlights the specific emotional and/or rational thoughts stemming from the different ways parents and children look at the world that, at times, also revealing deep conflicts which stress their belonging to different age groups.

Lucia R. Capuana Docente di lingua inglese - Liceo Linguistico "F. da Collo", Conegliano (TV) Brexit 2 dicembre, 2019