Tom Corradini Teatro è una compagnia di teatro, visual comedy e comicità fisica. Fondata da Tom Corradini, produce e distribuisce spettacoli per adulti e ragazzi. Gli spettacoli della compagnia sono rivolti ad un pubblico internazionale, con performance di pura interpretazione fisica o in lingua inglese, italiana e francese. Le sue competenze la portano  successivamente ad allargare le sue attività nel settore educativo, con progetti di insegnamento a distanza e multimedia, e nell’organizzazione e direzione artistica di eventi multiculturali senza barriera linguistica.

“IAPAR INTERNATIONAL THEATRE FESTIVAL” 

THE PUNE STUDIO, PUNE INDIA – 13 DICEMBRE 2023

https://www.ticketkhidakee.com/

EDINBURGH FRINGE FESTIVAL 2024, AVIGNON OFF 2017 E 2023, ADELAIDE FRINGE 2023, BRIGHTON FRINGE 2016, PRAGUE FRINGE 2015

SCARICA LA CARTELLA STAMPA COMPLETA

MUSSOLINI È ANCHE UN FORMAT DI INTRATTENIMENTO COMICO/SATIRICO SU YOUTUBE

Qui sopra il link al CATALOGO PROPOSTE IN INGLESE STAGIONE 2023-24, dove troverete le nostre proposte inclusive di costi, divise per livello (A2, B1 e B2).

Se siete appassionati di teatro e desiderate immergervi in spettacoli coinvolgenti in lingua inglese, siete nel posto giusto. La nostra offerta artistica è caratterizzata da spettacoli che il teatro tradizionale con il teatro fisico, offrendo un’esperienza visiva e emotiva unica. Siamo impegnati a portare il nostro lavoro direttamente negli istituti educativi e in teatri convenzionati, rendendo così il teatro accessibile a un pubblico ancora più ampio.

Per ulteriori informazioni vi invitiamo a contattare direttamente la compagnia. Saremo lieti di rispondere alle vostre domande.

Spettacolo catartico

Performance consigliatissima. Oltre alla bravura indiscussa degli attori, coinvolgenti e professionali, il tema affrontato a partire dalla situazione iniziale fino al tragico climax finale è motivo di profonda riflessione per i ragazzi e di scoperta del teatro fisico, un mezzo espressivo per certi versi nuovo per questa generazione dipendente dai vari device elettronici.

Sonia Ceruti docente VIRGINIE

<<
>>